Un cesto di auguri

Con il sole tipico di ottobre nel sud Italia, devo ammettere, è un pò difficile pensare al Natale. Fare lavori con palline natalizie, agrifogli, vischio e slitte che corrono sulla neve. Tuttavia bisogna portarsi avanti con il lavoro, quindi eccomi qui a finire un piccolo quadro decorativo per la casa. In realtà questo è un’ottima idea per un regalo e se volete cimentarvi anche voi potete farlo richiedendomi lo schema LINK.
Questo bel cesto natalizio lo sto ricamando su puro lino a punto erba e punto raso. Con dettagli a punto pieno. Metto qui anche alcuni scatti che riguardano le cifre ricamate a punto croce. Queste le metterò in piccoli quadretti e sono pronte per un pensiero natalizio originale.

CLICCA QUI PER VEDERE IL LAVORO FINITO

20131026-124803.jpg

20131026-124816.jpg

20131026-124824.jpg

Dettagli natalizi – schemi scaricabili online

Questo slideshow richiede JavaScript.

Da alcuni giorni ho cominciato a concentrarmi sulle cose da ricamare per Natale. Ovviamente voglio condividere un pò di cose con voi. Da oggi pubblicherò degli schemi che potete scaricare liberamente, stampare e ricamare con le vostre mani! Sono idee semplici, come questa che vi propongo oggi. Un piccolo quadretto natalizio, semplice da realizzare, da ricamare su tela. Lo potete poi applicare su un panno di feltro e farne la base per un bel calendario dell’avvento oppure realizzarlo in misure più ridotte per un bel biglietto di auguri. Piccoli pensieri fatti a mano sono il dono natalizio ideale per i vostri cari. Potete sorprendere i vostri amici, i vostri bambini con dei piccoli pensieri personalizzati. io vi consiglio anche di ricamare le lettere dell’alfabeto. Sono bellissime e di sicuro effetto! Questo schema con il gattino lo potete anche mettere in una bella cornice e usarlo come decorazione per la vostra casa nel periodo di natale. Come sempre, se avete bisogno di aiuto o consigli, scrivetemi! tiricamo@gmail.com Se volete realizzare qualcosa di più complesso, ho anche molti schemi per tovaglie natalizie e altro. Vi aspetto!

Scarica lo schema a questo LINK

Si comincia con i lavori natalizi

Una vecchia pubblicità italiana faceva cosi: il Natale quando arriva, arriva. Giusto? Allora cominciamo a preparare un pò di lavori. Qui vi propongo un primo schema pensato per fare un piccolo regalo, per abbellire un centrino, oppure per fare un bel quadretto da regalare in una simpatica cornice. Io qui ve lo propongo ricamato su lino bianco con un filo color oro. I punti utilizzati sono: punto erba, punto pieno, punto lanciato a grata. Potete ordinare il vostro schema direttamente a questo link: https://tiricamo.wordpress.com/info/
Il costo è € 3, lo potete stampare direttamente voi ed è completo di tutte le spiegazioni. Affrettatevi, le richieste sono già tante!

Dimensioni cm 25×80

20131022-121612.jpg

RicAMARE

La mia passione per il ricamo, per le cose belle fatte a mano non è un mistero, giusto? Per fortuna sono ancora tante le persone interessate alle cose fatte a mano. In questi giorni ho fatto molti chilometri, ho attraversato il nostro Belpaese e sono andata da sud a nord per incontrare tante appassionate come me. La mia meta è stata Vicenza, sono stata alla fiera ABILMENTE. Ho incontrato tante persone, ho visto tante cose interessanti. L’area piú stimolante di tutta la manifestazione è stata per me quella dedicata al ricamo con le tante varietà di tecniche che ancora vengono usate. Una delle esposizioni più notevoli sicuramente quella dedicata allo sfilato siciliano che conosco già molto bene, ma anche alcuni modi di ricamare che proprio non conoscevo. Affascinanti anche le esposizioni e le dimostrazioni dei tessuti fatti a telaio e dei punti inglesi. Una vera chicca il ricamo su velo ed il ricamo in oro!

20131020-213946.jpg

Perchè apparecchiare la tavola è una cosa seria!

Questa galleria contiene 8 immagini.

Una tavola apparecchiata con cura è indice di raffinatezza, buona educazione e cura verso gli ospiti. Che siano cene, pranzi, aperitivi o ricevimenti, una romantica cena a due sotto l’albero di natale, sino al pranzo di Pasqua, passando per tavole … Continua a leggere