Stile inglese

20130323-201813.jpg
Lo stile inglese è fatto di tanto gusto e raffinatezza allo stesso tempo. Il termine “british” è da sempre sinonimo di eleganza, sobrietà e raffinatezza.
Quando pensiamo ad una casa in questo stile quasi sempre ci immaginiamo una casa di campagna.Tuttavia anche un bell’appartamento in pieno centro puó essere degno della Regina Elisabetta, ma servono gli arredi giusti! Essenziale é la scelta dei colori: tonalità tenui o pastello per un effetto morbido e avvolgente, il bianco in tutte le sue sfumature è perfetto ma anche i rosa pallidi, il blu carta da zucchero e il verde oliva opaco.
Cosa c’entra tutto questo con i miei ricami?Bene, eccovi svelato il segreto: ho appena cominciato un lavoro ad intaglio per delle tende a vetro per uno studio in stile inglese.
Ecco la prima foto.

20130323-202129.jpg

Asciugamani hand-made in Italy

Semplici e delicati asciugamani in puro lino con inserto all’uncinetto eseguito a mano. Pratici e adattabili in tutti gli ambienti, sono una bellissima idea per un regalo alle vostre amiche che fanno il compleanno in primavera o per un pensiero gentile senza un’occasione particolare.L’asciugamani serve ad asciugare il corpo, la sua caratteristica principale dev’essere oltre alla morbidezza anche la capacità di assorbire in tempi brevi l’acqua e lasciare sulla pelle una delicata sensazione di asciutto. Ovviamente dev’essere anche resistente al tempo: un asciugamani ricamato a mano è un tocco di classe nel vostro bagno. In commercio ne esistono diversi tipi, ma l’asciugamano di puro lino è molto difficile da trovare.Io ne ho fatti diversi, di diverso tipo.Qui sopra trovate una galleria con alcune foto dei miei lavori. L’asciugamano può essere di varie dimensioni: per le mani è consigliato medio, l’asciugamano per il bidet è molto più piccolo, poi c’è il telo bagno, che invece ha una dimensione molto più grande. Tanti anni fa i primi asciugamani erano tutti in cotone o in lino grezzo, rigorosamente bianchi, il bucato si faceva al fiume e per mantenerli sempre candidi venivano lavati molto spesso, quindi dovevano essere anche resistenti, ecco perchè poi si è arrivati a farli in spugna di cotone.Un tessuto,cioè, più spesso e più assorbente che a contatto con la pelle risultava essere però molto morbido. Il lino,invece,è stato per molti anni il tessuto principe per gli asciugamani della nobiltà, sia in lino grezzo che trattato, ed oggi è un lusso che possiamo concederci anche noi! Sapete che c’è una città nel mondo famosa per gli asciugamani? Si trova in Turchia e si chiama Brusia.

Tessuto: Puro lino 15×15 

Dimensioni: asciugamano piccolo 45×65 circa
asciugamano grande 70×115 circa

Descrizione:L´asciugamano è privo di cimosa e rifinito con orlo a giorno.